Cinque giochi con cui passare il tempo in quarantena

0
25

Visto che la situazione mondiale è ancora incerta dato l’impatto che la pandemia ha avuto su assolutamente tutto e tutti, voglio consigliarvi cinque giochi con cui passare il tempo in quarantena.

I giochi che vi andrò a presentare non sono in nessun ordine specifico, quindi non badate a quest’ultimo. Vorrei anche farvi presente che ognuno di questi sarà totalmente diverso dagli altri, per poter riuscire a variare nei vari generi di videogiochi presenti sul mercato.

1.  Minecraft

Il primo videogioco che mi sento in dovere di consigliarvi quest’oggi è proprio il capolavoro sandbox prodotto dalla Mojang. Minecraft è davvero un gioco immenso dove sarete liberi di costruire qualunque cosa vi potrete immaginare.

L’unico limite di Minecraft è infatti la vostra fantasia. Minecraft è infatti, un videogioco che può essere giocato proprio da tutti, è molto divertente da giocare anche in famiglia.

2.  Valorant

Lo sparatutto tattico in prima persona prodotto da Riot Games è uno dei miei preferiti al momento. Devo confessare il fatto che sono portato a giocarci per molte ore al giorno senza nemmeno accorgermene.

La modalità principale del gioco è la classica “pianta la bomba” nella quale due squadre composte da 5 giocatori si sfidano nel riuscire a far esplodere o al contrario, nel impedire l’esplosione di una bomba piantata dalla squadra avversaria.

Se siete appassionati di sparatutto in prima persona, soprattutto di quelli tattici come per esempio Counter Strike GO, Rainbow Six Siege oppure di videogiochi come Overwatch o Paladins, allora Valorant è per voi.

3.  Stardew Valley

Forse per molti di voi questa sarà una vera e propria sorpresa, ma personalmente penso che  Stardew Valley sia uno degli RPG più rilassanti che io abbia mai giocato.

Lo scopo del gioco è quello di riuscire a gestire una fattoria situata in una cittadina di campagna. Il giocatore può scegliere come spendere il suo tempo, potendo pescare, piantare, annaffiare e raccogliere le piante, e molte altre attività.

Questo è il gioco perfetto se vi volete rilassare e godere uno splendido mondo di gioco.

4.  League of Legends

LoL è il mio videogioco preferito di tutti i tempi, avendoci giocato per oltre 1500 ore negli 8 anni da quando ci gioco. Considero sia il miglior MOBA presente sul mercato per amanti e non del genere per via della sua difficolta ridotta e la facilità con la quale si può imparare a giocare.

Nella modalità principale di LoL due squadre da 5 giocatori ognuna si affrontano nel provare a distruggere la base del proprio avversario, specialmente il “Nexus” che porta alla vittoria della partita.

Ogni giocatore può scegliere all’inizio della partita un personaggio o “campione” con il quale giocare, ognuno ha il proprio set di abilità diverso dagli altri.

5.  The sims 4

Come ultimo gioco in questa top, vi vorrei proporre The sims 4, forse il più celebre simulatore di vita esistente sul mercato. Senza ombra di dubbio, The Sims 4, insieme ai suoi molteplici pacchetti di espansione vi porteranno a giocarci per moltissimo tempo senza stancarvi.

Mi è sempre piaciuto per il semplice fatto che ogni playthrough che faccio è sempre diverso dagli altri. Ad esempio, l’ultima volta che ci ho giocato, il personaggio che mi ero creato era un alieno vegano che come lavoro faceva il barista.

Se siete appassionati di videogiochi di simulazione, allora dovreste sicuramente provare, se non l’avete gia fatto, The Sims 4.

Spero vi sia piaciuto l’articolo, se volete scoprire quali penso siano stati i migliori giochi del 2020, potete clickare qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here