Consigli per migliorare su Valorant

0
29

Se siete dei nuovi giocatori di Valorant sicuramente vi sarete chiesti come migliorare e vincere di più in ranked. Eccovi qui dei preziosi consigli sul come migliorarvi e scalare più velocemente le classifiche.

1. Comunicate con i vostri compagni di squadra

Penso questo sia davvero il consiglio più importante che io vi possa dare. La comunicazione con i vostri compagni di squadra è fondamentale per la vittoria di qualsiasi partita.

Fare dei “callouts”, ovvero trasmettere la posizione, o qualsiasi altro dato rilevante sui nemici ai propri alleati è la chiave di tutto. Pensate a tutte le volte che vi siete trovati spiazzati dalla posizione dei nemici, anche se uno dei vostri alleati sapeva bene quest’ultima, ma per qualche motivo non ve l’ha comunicata.

Anche se è possibile comunicare per via scritta, tramite la chat, il mio consiglio è di usare il microfono per parlare ai propri alleati.

2. Cercate di imparare gli operatori più semplici per primi

É abbastanza semplice come consiglio, lo so, ma mi è capitato tante volte vedere principianti che cercano di usare operatori come Viper oppure Yoru. Campioni come quelli menzionati anteriormente si basano tantissimo sul “gamesense” del giocatore, ovvero sull’esperienza e la bravura del player.

Consiglio sempre di imparare per primi gli operatori più semplici che si hanno già dall’inizio, ovvero Phoenix e Sage. Entrambi gli operatori si basano su un kit semplice da capire e abbastanza semplice da utilizzare al meglio.

3. Migliorare il posizionamento del mirino

Come ultimo consiglio vorrei parlare del posizionamento del mirino e cosa intendo quando parlo di quest’ultimo. Di solito quando devo dare un consiglio sul come migliorare cerco di non parlare mai della mira in generale, che sì è fondamentale negli FPS.

Considero che il posizionamento del mirino è importante quasi quanto la mira. Sapendo dove e come posizionarsi con il mirino rende il mirare velocemente obsoleto.

Per spiegarvelo nel modo più semplice possibile, basta posizionarsi con il mirino sul punto dove è più probabile che il nemico appaia, e premere il grilletto. Questo metodo è fondamentale per far sembrare che la propria mira sia ottima anche se in verità non lo è.

Se vi è piaciuto l’articolo e volete leggere di più, potete clickare qui per l’articolo che ho scritto su come migliorare su League of Legends

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here