10 serie TV da non perdere su Netflix!

    0
    144

    Lo so che a volte ci capita di rimanere senza idee quando si parla di serie TV, però ecco qui per voi alcuni suggerimenti delle serie TV che a me hanno salvato la giornata rendendola meno noiosa!

    Ma sicuramente dipende anche dai gusti quindi io spiegherò dalla mia esperienza personale e condivido le proprie opinioni.

         1. Le terrificante avventura di Sabrina

    Sinceramente questa serie me la sono guardata anche perché durante l’infanzia ho visto un cartone animato con questa ragazza chiamata Sabrina e già sapevo che fosse una strega, e l’ho guardato per la curiosità. Adesso vedo e capisco gli andamenti di una storia in un’altra maniera e anche perché mi piacciono questi tipi di serie soprannaturali. L’ho scelto e non mi è affatto dispiaciuto! Mi è piaciuto tantissimo!

    “Le terrificanti avventure di Sabrina (Chilling Adventures of Sabrina) è una serie televisiva statunitense di genere paranormale tratta dalla serie a fumetti con lo stesso nome e, inoltre, è ambientata nello stesso mondo di Riverdale.“.

         2. Shadow Hunters: The Mortal Instruments

    È stato interessante perché non ti fa più uscire da questo mondo fantastico fatto di magia, vampiri e licantropi quindi la descrizione della serie sarà:                        “Si tratta di un adattamento della saga letteraria The Mortal Instruments, in Italia pubblicata con il titolo Shadowhunters dell’autrice Cassandra Clare. La prima stagione, composta da 13 episodi, rappresenta un’unione dei primi due romanzi della saga, Città di ossa e Città di cenere. La seconda stagione, invece, è composta da 20 episodi, divisa in due parti, e si basa principalmente sul terzo romanzo della saga, Città di vetro. La terza stagione, è composta da 10 episodi basati sul quarto libro della saga Città degli angeli caduti, e da 12 episodi finali che hanno trattato gli ultimi due libri, Città della anime perdute e Città del fuoco celeste.”

         3. Jane the virgin

    È un’altra serie tv ma questa volta non si tratta di nessun mondo fantastico quindi, questa serie, diciamo che è più una serie per ragazze, perché la seria parla di storie d’amore ma anche di storie divertenti. In “Jane la vergine” scopriamo che puoi rimanere incinta con un semplice visita al ginecologo che fa un sbaglio e la insemina artificialmente. Così è successo qui. Sinceramente l’ho trovato molto educativo ed interessante.

        4. Trinkets

    Qui troviamo un’altra storia interessante che si tratta della malattia chiamata cleptomania. Si parla di un gruppo di ragazze che fanno conoscenza ai meeting dei cleptomani anonimi e si forma un gruppo di 3, che diventano amiche e hanno diversi modi di rubare e anche diverse personalità e caratteri, provando a legare una stretta amicizia .

        5. Always a witch (Por siempre bruja)

    Questa serie ci porta ancora nel mondo della magia delle streghe ma la storia è un po’ diversa da quella che troviamo normalmente dappertutto. Si tratta della storia di una strega schiava che appartiene agli anni 1646 che si trova catapultata nel nostro secolo per evitare il rogo. La serie colombiana riesce a mescolare il genere fantastico con la commedia romantica.

         6. The Order

    Anche questo può essere molto interessante, coinvolgendo la magia e licantropia; si tratta di un giovane che per vendicarsi la morte della madre entra in un ordine segreto al college e rimane coinvolto nella guerra tra magia nera e lupi.

         7. Brooklyn Nine – Nine 

    Lo stile di questo cambia a differenza di quello che abbiamo visto nella trama precedente ci mette nel mondo dei criminali quindi si tratta di un poliziotto Jacob “Jake” Peralta, un giovane e brillante detective dell’NYPD, tuttavia poco incline a rispettare le regole e alle prese con diversi casi polizieschi, sotto la guida del nuovo e severo Capitano Holt. Fanno parte della squadra investigativa del dipartimento anche i detective Amy Santiago, Rosa Diaz, Charles Boyle, il sergente Terry Jeffords e la segretaria del Capitano Gina Linetti (amica di infanzia di Peralta).

         8. Legacies

    Cosiglio questo se sei un bravo seguente della serie TVD (The Vampire Diaries) + The Originals – perché “Legacies” continua l’azione successa di “The Originals” quindi per capire meglio la storia dovete per forza guardare queste serie tv prima, perché questa storia segue l’evoluzione di Hope Mikael son, la bambina di Niklaus Mikaelson e Hayley Marshall, e anche quello che succede in Mistic Falls (città d’azione in TVD).

        9. Vis-a-Vis

    Questo seriale ci trasferisce direttamente nella vita di una persona che sta in prigione e ci fa vedere come vanno le cose in quel posto. L’ambientazione si svolge in Spagna, perché ovviamente è una serie spagnola, però è accattivante vedere la prigione femminile, cosa di cui pochi ne hanno sentito. E per quelli che hanno visto la Casa di Carta, siccome siete in tanti vi dico in anteprima che ci sono due attori che recitano in questa serie. Abbiamo “Zingara” che in Casa di Carta era “Nairobi” e abbiamo “Zulema Zahir “ che è l’inspettrice Alicia Sierra.

        10. Once Upon a Time

    Se vuoi ritornare nell’infanzia, veramente devi vedere questa serie tv, abbina tutte le storie che noi conoscevamo da piccoli: Biancaneve (la mia preferita), Pinnochio , Robin Hood, Peter Pan, Alice nel paese delle meraviglie, Capitan Hook, ecc. Passo a passo scoprirai tutte le storie che può comprendere questa serie ed è legata una all’altra. Io direi che è fantastica l’idea della serie e anche di com’è strutturata. Una bella ispirazione quella di fare anche un piccolo gioco per indovinare mano a mano di che storie si tratta.

    Spero che queste serie TV siano di vostro gradimento e se nel caso ne abbiate già visto alcuni di questi, vi invito a dire la vostra opinione nei commenti!

    Autore: Miruna Mezei

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here