Il museo: fonte d’ispirazione pura. Perché va apprezzato?

1
102

Il museo, quel luogo in cui molto probabilmente ci siamo stati almeno una volta con la scuola o con la famiglia. Forse ci sembrava una visita noiosa, di cui non capivamo l’importanza e non vedevamo l’ora di andarcene da lì, ma ecco a voi alcuni motivi per cui i musei vanno apprezzati e valorizzati!

I musei sono i luoghi in cui vengono trasmesse le varie conoscenze in maniera diretta. Molti, però, preferiscono non visitarli e non promuovere la cultura del proprio paese, perché considerano i musei una perdita di denaro e anche di tempo.

Prima di tutto, il museo è un’ottima fonte di informazione meravigliose: serve ad educarci ed a offrirci informazioni che forse neanche la scuola riesce.

È il punto di riferimento culturale, che serve a raccontare l’evoluzione di un popolo e a conoscere meglio la propria cultura. Per esempio, Il Museo nazionale di Capodimonte, che si trova a Napoli. Ci sono due gallerie, una di arte antica e una di arte contemporanea, dove vengono esposte per di più pitture. 

Come seconda cosa, penso che ritrovarsi davani ad un’opera d’arte o un monumento storico importante, vecchio da migliaia di anni, sia un’occasione unica che dovrebbe essere apprezzata. Non sempre abbiamo l’occasione di ammirare l’opera d’arte originale di un artista famoso che magari può trasformarsi in una fonte d’ispirazione

Tuttavia, nei nostri giorni molte persone non apprezzano la cultura, non sanno che i musei custodiscono informazioni che non si trovano su internet.

Disconsiderano l’importanza di un museo nella crescita personale. Alcune persone pensano che i musei siano una perdita di denaro, perché non danno importanza a questo luogo affascinante, simbolo del proprio paese, considerando le informazioni noiose.

È vero che molti musei andrebbero ristrutturati, in modo da essere più visitati dai turisti, ma questo non ci impedisce di spendere un po’ del nostro tempo e acquisire informazioni per il nostro interesse.  

  Personalmente, penso che le persone siano incomplete senza arte nella loro vita e hanno bisogno di storia per non sentirsi persi. Infatti il museo può essere il luogo che aiuta a comprendere meglio il mondo nel quale vivono.

In conclusione, fare una visita al museo non è una perdita di denaro, ma è un’occasione da cui possiamo uscire dalla zona di conforto. Possiamo rilassarci e uscire dalla monotonia in compagna di amici o della famiglia. Essi sono le principali fonti storiche, pieni di significati da cui capiamo chi siamo stati in passato, avendo ottenuto nuove conoscenze che potranno servirci.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here