La differenza tra le persone e i geni

0
84

La differenza tra le persone e i geni

Quando pensiamo ad un genio, pensiamo a quello che va oltre tutta quella forza di nel cepire che puo avere una persona normale. I geni non sono le persone con un QI grande. Sono quelli che pensano ad altri punti di vista diversi in delle situazioni simili. Allora come possiamo vedere la differenza tra la gente e i geni?

Una differenza esenziale è che una persona normale trova un soluzione ad un problema che la prossima volta quando incontrerebbe uno simile utilizzerà la stessa soluzione.

Un genio cercherà sempre di scoprire altre soluzioni, di esplorare tutte le versioni possibili. Come dissè Leonardo da Vinci: “per guadagnare le conoscenze devi imparare a come mettere i problemi su tutte le facce. Più fai ciò, più comprendi meglio il problema”.

Se guardiamo un po’ nel passato ai grandi geni osserveremo il fatto che ognuno ha una caratteristica propria che è unica, che lo fa essere diverso tra tutti gli altri. La stessa caratteristica, tanto volte noi la vediamo strana. Questi hanno una curiosità incredibile e una ragione veloce che a volte si mettono la domanda perchè non tutti sono come loro. Perchè tutti non hanno la stessa prospettiva?

Nel loro mondo forse noi siamo strani.

Un pregiudizio tanto conosciuto è il fatto che nei geni esistano solo le scienze esatte. Come se fosse la matematica o la fisica. Però oltre Einstein o Euler erano tanti geni in letteratura ed arte più molti altri che forse non sono stati scoperti.

Tanta gente considera che Hitler sia un criminale in massa, un uomo che ha superato tutte i limiti dell’umanità, cosa anche vera. Tuttavia, lui era di più. Era un genio esperto nella ditazione e manipolazione.

Perchè parliamo di Hitler nell’articolo dedicato a differenza tra la gente e i geni?Perchè dal mio punto di vista, lui è una differenza chiara.

Era una persona normale, con vari abilità che è riuscito ad utilizzare a manipolare incredibilmente tante persone. Ha creato dei suoi seguaci che l’hanno salito in gloria.

Hitler è riuscito ad attirare così tante persone dalla sua parte con la forza di convingere che aveva. La storia tedesca non ha cunosciuto un’abilità teatrale come la sua, cosa che lo ha reso piacevole in quel periodo…

Dicevo sopra il fatto che i geni guardano una problema tra tante prospettive.

Tuttavia, Hitler ha fissatto un obiettivo che  ha seguito con grazia. Ha eliminato tutte le possibilità che pottevano metterlo nei guai ed ha agito.

Differenza tra le persone e i geni è diversa con ogni essempio , però una cosa è certa. I geni sono un’eccezione dalla regola, con una pazienza incredibile, che dedicano la vita al loro unico scopo che si propongono, e fanno ogni cosa per raggiungerlo. Anche se molte volte non sono nobili.

Anche gli artisti incontrano delle difficoltà nel loro cammino, clicca qui per informarti…

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here