L’importanza degli aggiornamenti nei videogiochi

0
34

L’importanza dei aggiornamenti nei videogiochi e una grandiosa. Essi sono una cosa fondamentale perchè apportano numerosi miglioramenti e fix che aiutano a portare una migliore esperienza ai videogiocatori.

Non so quante volte mi è capitato tornare a casa con un nuovo gioco, di inserirlo nella mia console e con stupore vedere che era già uscito un aggiornamento per quest’ultimo. Certe volte mi scocciavo ad aspettare che questi si scaricassero perchè volevo semplicemente giocare in quell’ennesimo istante.

I diversi tipi di aggiornamenti

Gli aggiornamenti possono essere di più tipi, dipende tutto dal loro scopo. Essi possono essere aggiornamenti che portano numerosi bugfix, bilanciamenti per il gioco, oppure nuovi contenuti gratis o a pagamento.

Di solito, da quando le console hanno cominciato a basarsi molto di più su la connessione ad internet, nello stesso giorno del lancio di molti videogiochi, esce anche una patch denominata “Day one Patch”. Un’aggiornamento che punta a risolvere alcuni problemi che sono stati scoperti dopo la conclusione della versione finale del gioco.

L’importanza degli aggiornamenti continui

Personalmente, da giocatore di molti titoli online, un fattore che tengo sempre in calcolo quando scelgo un nuovo gioco è sempre la frequenza degli aggiornamenti. Vi spiego il perchè, un gioco che è sempre aggiornato, anche se presenta alcune imperfezioni al momento ha il potenziale di migliorare sempre di più a lungo andare.

Un’altro motivo per il quale scelgo sempre i giochi più aggiornati è che gli sviluppatori continueranno a portare nuovi contenuti (espansioni) siano essi gratuiti o a pagamento, che aiutano a “rinfrescare” il gioco.

Le dimensioni degli update

Le dimensioni dei vari aggiornamenti può andare da alcune centinaia di MegaBytes per bugfixes o cambiamenti non troppo rilevanti. Certe volte arrivano a pesare anche decine di GigaBytes per intere espansioni o aggiunte di moltissimi contenuti nuovi.

Certe volte le dimensioni possono essere un problema, nel mio caso, mi hanno portato a disinstallare molti giochi dal mio hard disk solamente per poter installare un nuovo aggiornamento.

Come nel caso dello scorso Call of Duty “Modern Warfare” (2019) il quale peso complessivo supera i 230 GigaBytes di spazio. Se volete leggere di più su cosa ne penso della modalità zombies di Call of Duty “Cold War”, potete clickare qui.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here