Pokemon, la serie infinita

0
45

Penso la serie Pokemon sia una delle mie preferite sin da quando ero piccolo. Il primo che giocai fù Pokemon Smeraldo seguito poi da Pokemon Zaffiro e Cristallo.

I giochi della serie pokemon sono degli RPG in puro stile giapponese, e perciò condividono le carrateristiche tipiche del genere.

Ho gia scritto un’articolo su altri videogiochi di ruolo giapponesi, se volete leggere di più su questo argomento, clickate qui.

Il mondo di gioco mi ha sempre affascinato, essendo uno pieno di piccoli mostri che è possibile catturare ed allenare, affezionandoti ad essi durante il processo. Penso sia un’esperienza fantastica ed immancabile indifferentemente dall’eta del giocatore.

L’evoluzione della serie

I primi videogiochi usciti furono Pokemon Rosso e Blu(nel 1996), Seguiti dalla versione speciale/alternativa, Pokemon Giallo. Gli ultimi ad essere stati pubblicati sono stati Pokemon Spada e Scudo, nel 2019.

Una cosa importante da spiegare è che ogni volta che esce una nuova generazione di Pokemon, sono pubblicati due versioni quasi identiche ma di solito con pokemon che possono essere trovati solamente in una delle due.

In quanto ad hardware, i primi giochi sono stati pubblicati per la console portatile Game Boy, per poi passare al Game Boy Color, Game Boy Advance, Nintendo DS, Nintendo 3DS per poi arrivare alla console moderna, il Nintendo Switch.

Oltre alla serie principale, esistono una moltitudine di videogiochi spin-off che ripropongono le idee fondamentali della serie sotto vari punti di vista. Tra gli spin-off più popolari sul mercato devo menzionare la serie “Pokemon Mystery Dungeon”, “Pokemon Ranger”, “Pokken Tournament”ed “Pokemon Rumble”.

Cosa sono i Pokemon?

I pokemon (pocket monsters) sono delle creature di varie forme o dimensioni che nel mondo di gioco vivono insieme agli umani in armonia. Come menzionato anteriormente, queste creature possono essere catturate grazie ad un istrumento chiamato Pokeball.

Lo scopo principale dell’allenatore di pokemon è racogliere un certo numero di medaglie (conferite da i capipalestra battuti durante l’avventura) per poi accedere e sconfiggere gli allenatori della lega pokemon.

I pokemon sono raggruppati in diverse “generazioni”, queste rappresentano delle suddivisioni cronologiche in base ai diversi pokemon, regioni e caratteristiche di gioco. Al momento di queste generazioni ne esistono ben otto.

Che ne pensate dei pokemon? Vi piacciono, oppure ci avete gia giocato ?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here