Restare calmi in periodi di tempesta

0
23
Restare calmi in periodi di tempesta

Quando la vita ci dà fastidio per un motivo qualunque, dobbiamo stare tranquilli. Ma come mai possiamo restare calmi in periodi di tempesta?

In genere, una persona diventa agitata quando qualcosa nella sua vita cambia subito. Ci sono delle persone a cui piaccia il nuovo, ma cosa succede con quelli che sono abituati ad un certo stile di vita?

L’esempio ovvio è l’anno scorso quando tutto il mondo è cambiato col Coronavirus. Ad un tratto siamo costretti a rimanere in casa, a non vedere più le persone che amiamo. E questo può portare dei cambiamenti maggiori.

Oppure forse abbiam cominciato un nuovo lavoro o una persona è uscita dalla nostra vita. Ci sono tanti motivi che ci possono cambiare lo stile di vita. Diventiamo più agitati, ci arrabbiamo un po’ più velocemente e non siamo al nostro agio. Quando ce ne rendiamo conto, dobbiamo fare uno stop.

Dobbiamo pensare alle cose che ci fanno male e cercare di lasciarle indietro. Abituarci al nuovo stile di vita anche se forse non è ciò che vogliamo. Prendere le cose come sono e restare calmi in periodi di tempesta.

Se abbiamo cominciato un nuovo lavoro, c’è bisogno di un po’ di tempo per abituarci. Se una persona è uscita dalla nostra vita, dobbiamo cercare di abituarci anche a questo. A volte è molto difficile cominciare di nuovo da vari punti di vista, ma non dobbiamo disperare. Invece, pensiamo che tutto succede per un ragione.

E un po’ cliché, ma più tardi ci renderemo conto che è vero. Un nuovo lavoro ti darà delle nuove opportunità, una persona che è uscita dalla nostra vita darà via ad un altra. E dobbiamo restare sempre calmi, perché ciò che è importante è la nostra felicità.

Sono sicura che ci sentiamo meglio quando tutto si trova in un equilibrio. E dobbiamo trovare l’equilibrio dentro, non lasciarci influenzati dai fattori esterni.

Quando qualcosa mi fa impazzire, cerco di concentrarmi sulla mia respirazione per 10 secondi e pensare a qualcosa di bello. Tutti abbiamo delle tempeste dentro, più difficile è cercare di controllarle. Possono essere soltanto dei momenti di rabbia o può essere una vera e propria tempesta che dura un periodo più lungo di tempo.

L’essenziale è pensare alle cose importanti. Qualcosa che ti fa impazzire adesso non sarà importante fra un’ora, nemmeno fra 10 minuti!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here