Strategie per studiare per gli esami

1
21

 

Lo so, non vuoi sentire questo, ma la sessione di esami e più vicino che tu pensassi e, evidentemente, devi studiare per passare anche quest’anno di liceo o di facoltà.

Forse hai già stabilito il tuo modo  di ricordare le cose. Ma puoi prendere in considerazione anche queste strategie per rendere più facile questo processo piuttosto fastidioso.

Ecco alcune strategie utili per studiare per gli esami meglio e più veloce:

  1. Usa dei colori e dei marcatori

Per ricordare i passaggi più importanti di una lezione o di un corso, puoi usare diversi colori per sottolineare alcune frasi o parole. Puoi utilizzare un colore per ogni argomento o per ogni lezione. Penso che questo sia un buon modo di ricordare anche dal punto di vista visuale…se hai la fortuna di avere una memoria visiva. O puoi utilizzare addirittura dei fogli colorati per trascrivere le lezioni ed utilizzare un colore diverso per ognuna di queste.

  1. Parla ad alta voce

Per me, il miglior modo di ricordare un argomento lunghissimo è leggere la lezione qualche volta e poi cominciare a ripeterla ad alta voce (beh, mentre ripeto cammino per tutta la casa, ma di questo ci parlaremo un’altra volta). È come se spiegassi l’argomento a qualcuno e questo ti aiuterà a ricordarlo meglio. Questa modalità è sempre più utile se si tratta di imparare una lingua straniera. In questo modo ti puoi abituare anche alla pronuncia delle parole e puoi migliorare la fluenza nel parlato.

  1. Trascrivere le lezioni

Può sembrare strano, ma ci sono alcune persone che imparano cose nuove mentre le scrivono. Forse hai avuto anche tu quel compagno di scuola che non doveva studiare nulla a casa, ricordava tutto dal momento in cui il professore parlava. Questo perché ci sono delle persone che studiano per gli esami mentre scrivono le lezioni. Quindi puoi provare a trascrivere una o due volte ciò che devi imparare e vedere quante cose ti sono rimaste nella mente.

  1. Crea dei codici

Questo vale non per una lezione intera, ma per alcuni passaggi o parole difficili da ricordare (parole appartenenti alla biologia, fisica, chimica ecc). Ad esempio, se c’è una parola difficilissima che devi necessariamente ricordare, puoi pensare ad un altra parola che comincia con le stesse lettere. O puoi fare un’analogia fra la parola che devi ricordare e un fenomeno, un oggetto o qualsiasi cosa a cui puoi pensare. Sarà sicuramente più facile a ricordarla!

Quindi, puoi provare a porre in pratica anche queste strategie di studiare per gli esami se non l’hai fatto finora o le puoi anche combinare fra di loro, sono sicura che otterrai un risultato ottimo!

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here