Tre tipi di lettori. Tu dal quale tipo fai parte?

0
61

Tre tipi di lettori. Tu dal quale tipo fai parte?

Incursione nel mondo dei lettori

Tutti siamo dei lettori. La differenza è che alcuni leggono solo le etichette dei prodotti, e gli altri leggono solo i post di Facebook. Le persone più coltivate scelgono citati da autori classici per metterli alle loro foto di profilo. Si trova tra di noi una specia in via d’estinzione. Intendo qui anche i lettori… dei libri! Sì, interi, non solo il titolo è la recensione. Nel proseguo, ho provato una corta è incompleta tipologia di questi lettori. Tu dalla quale topologia fai parte?

Il dipendente

Per questo tipo di lettore, la lettura e diventata come un vizio impunito. Così come dice Pearsall Smith, un vizio raffinato e impunito, quella egoista, calma e durabile bevuta.

“La mattina mi sveglio con il mazzo di libri vicino al letto. Prendo uno è leggo almeno cinque pagine prima di alzarmi completamente dal sonno. Fino a quando arriva la sera e vado di nuovo sotto le coperte, finisco, di solito, di leggere intorno a 100 pagine” dice un lettore ,,dipendente” che preferisce di rimanere anonimo.

Con mazzi di libri di tutti i tipi mai letti e che lo aspettano ovunque, questo tipo di lettore non può più vivere senza la lettura. La lettura è diventata per lui l’unico obiettivo e senso nella vita, che sembra che la sostituisca.

Il lettore che “sa tutto”

Questo tipo di lettore non perde il suo tempo con i romanzi sentimentali o qualsiasi altre cose di questo tipo. Omnisciente, lui preferisce solo i libri informativi. Cominciando con la storia, con la fisica nucleare, con le brochure delle grande enciclopedie, lui legge tutto e questa cosa significa un grande vantaggio per la sua cultura generale. Con un vero spirito enciclopedico, lui studia la matematica e la letteratura. lavora sempre a piccoli trattati dai più opposti settori. Lui è così irritante per quelli intorno a lui, perché sembra che abbia la risposta per ogni domanda. Appassionato di tutti i settori della conoscenza, sa tante cose è può partecipare ad ogni discussione. Sì, è quella persona che ha ragione sempre. Hai qualche domanda o compito per scuola che non sai come risolvere? Questa è la persona perfetta per te: una veritabile enciclopedia.

L’artista

Come definito, l’artista può rimanere tanti giorni dentro una biblioteca da quale può scegliere solo libri della letteratura artistica. Romani, poesie, teatro… Che cosa può essere piu bella di metterti nella pelle dei personaggi? Quanto è interessante sostituire la tua vita con quella dei personaggi per un tempo? Vivere nella mente, nel cuore e nel mondo di un’altra persona… di un grande scrittore? L’artista è concentrato sui sentimenti e sulla intuizione di più che sulla razione e la logica. Impara versi dei poemi preferiti senza volere. Qualche volta, succede che confonda la sua vita con quella dei personaggi letterari. Se hai la possibilità (la sfortuna) di trovare un lettore come questo sulla strada, sarà possibile che ti domanderà che ora è, essendo in ritardo per un “rendez-vous”(appuntamento) con Anna Karenina.

Tu che tipo di lettore sei? Lascia un commento più in basso!

Sicuramente l’identificazione di uno o più tra gli tipi precedenti è relativa. Qualche volta siamo “sa tutto”, altre volte siamo artisti… Qualche volta ci limitiamo solo ad essere lettori di etichette o post di Facebook. A volte siamo “dipendenti”! Quindi, non rimaniamo mai inquadrati in una tipologia, ma tutto dipende dal momento.

Adesso vi invito a esprimere la vostra vita di lettore nei commenti. In quale dei 3 tipi di lettori vi ritrovate?

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here